Ita
  1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar


Ultime notizie

I consigli da F-Secure per proteggere subito la nuova Timeline di Facebook

Milano, 29 marzo 2012 - Dopo un primo lancio nell’autunno scorso, Facebook sta ora uniformando tutti i profili e le pagine con la nuova timeline. Obiettivo del nuovo diario è di assomigliare ad un diagramma che rappresenta la vita dell’utente, incoraggiandolo a documentare gli eventi importanti della vita, dalla nascita a oggi, e di condividere in tempo reale i contenuti creati e utilizzati.
 
Il passaggio alla nuova timeline non dovrebbe avere effetti immediati sulle impostazioni della privacy. Tuttavia, la transizione potrebbe portare gli utenti a condividere vecchi post o contenuti in modo inaspettato. La nuova impostazione offre anche l’opportunità di proteggere il proprio profilo.
 
Ecco 4 consigli di F-Secure per tutti gli utenti di di Facebook:
 

  • decidete se volete utilizzare il nuovo tasto “reset” nelle impostazioni della privacy
    Facebook ha ridotto le proprie opzioni sulla privacy a tre livelli, eliminando gli “amici degli amici”. Ciò lascia alcuni dei vostri post in una sorta di limbo. Per compensare, è stato aggiunto il tasto “reset”, che permette con un click di rendere disponibili i vostri post pubblici o di amici di amici solamente agli “amici”
  • controllate i vostri amici:  il miglior modo per non essere aggrediti dallo spam e da post non desiderati è selezionare con attenzione gli amici. L’accesso alla vista amici è ora molto più semplice: è più rapido rimuovere gli amici dal proprio elenco o scegliere di non ricevere i loro aggiornamenti sulla bacheca
     
  • controllate i “mi piace”: non è semplice smettere di “seguire” le pagine per le quali si è cliccato “mi piace”. Per farlo è necessario visualizzare la pagina dei “mi piace” e selezionare, cliccando, quello che non si vuole più seguire. All’interno della pagina visualizzata bisogna poi cliccare sul tasto “Ti piace” per accedere a un menu a tendina dove è possibile scegliere l’opzione “non mi piace più”
     
  • liberatevi di tutte le vecchie applicazioni: per evitare che vecchie app abbiano accesso a dati privati, perché magari in passato non si è dato peso ai termini e alle condizioni, è consigliabile rimuovere le applicazioni più vecchie e lasciare spazio a quelle più recenti e controllate

Per sapere nel dettaglio come procedere, visitate il blog Safe and Savy di F-Secure.