Che cos’è un trojan?

Un trojan horse è un virus mascherato, che vuole ingannarti e convincerti a lasciarlo entrare sul dispositivo. Continua a leggere per saperne di più su che cos’è un trojan per computer e su come rimanere protetto.

Un vecchio trucco per aggirare le difese

Secondo il mito, gli antichi Greci non riuscivano a conquistare la grande città di Troia, anche dopo lunghi anni di guerra. Per riuscire nel loro intento, idearono un piano: mascherare un cavallo di legno abbastanza grande da contenere 40 uomini, come dono per i Troiani. Una volta che i Troiani ebbero trascinato il cavallo all’interno delle mura cittadine, i 40 Greci nascosti all’interno poterono far entrare il resto dell’esercito e catturare la città. Un trojan per computer funziona proprio come il famoso cavallo di Troia.

Come si diffonde un trojan

Non è facile aggirare le misure di sicurezza informatica. I criminali informatici lo sanno bene: un file chiamato virus.exe non ingannerà nessuno. Pertanto, il trojan deve essere mascherato in qualche modo. Una volta che si trova sul tuo dispositivo, il virus può sottrarre i tuoi dati personali, come le password o le informazioni bancarie. Può anche spiarti, inviare messaggi spam e crittografare i tuoi file per poi chiederti un riscatto. A volte, i trojan scaricano altri virus a tua insaputa.

Un virus trojan è mascherato per attaccarti

Un trojan per computer può nascondersi dietro qualsiasi cosaper catturare la tua attenzione. Un allegato e‑mail con l’aspetto di una fattura o con dati aggiornati importantissimi? Certo che sì. Un video virale di gattini? Altrettanto. Un’app interessante? E non solo. I trojan vengono spesso inseriti in un programma o file che desideri scaricare. Sfortunatamente, questi trucchetti possono essere parecchio difficili da scovare. Del resto, ingannarti è proprio il loro scopo.

3 consigli per evitare i trojan

I Greci non avrebbero mai conquistato Troia se i Troiani non avessero fatto entrare il cavallo. Allo stesso modo, i trojan non possono infettare il tuo dispositivo se non li lasci entrare. Pertanto, sei tu a dover garantire la sicurezza. Ecco alcune cose che puoi fare per proteggerti.

1. Usa un software antivirus

L’antivirus è come le mura di Troia. Il software anti malware e anti trojan impedisce al malware di infettare il tuo dispositivo e funge da strumento di rimozione. Puoi anche analizzare file da scaricare alla ricerca di elementi sospetti.

2. Evita di aprire link e allegati

Gli allegati e‑mail e i link sono tra i metodi di diffusione più comuni dei trojan. Scarica e apri solo file e app attendibili da fonti affidabili.

3. Non cadere nelle trappole di phishing

Le truffe phishing possono condurti a pagine di download o infettare il tuo dispositivo con malware. Non cadere in queste trappole e sospetta di ogni e‑mail sospetta o messaggio non richiesti contenenti link e allegati.

F-Secure TOTAL

F-Secure — vediamo cosa non vedi

I trojan sono fatti per ingannarti. F‑Secure TOTAL rileva i pericoli anche quando tu non li vedi e ti tiene al sicuro dai trojan. TOTAL include una protezione premiata da virus, ransomware, siti di Web di phishing noti e molte altre minacce online. Include inoltre una VPN senza limiti e un gestore di password. Puoi provarla gratuitamente per 30 giorni, senza necessità di carte di credito.