Come rimuovere un virus da un telefono Android?

È decisamente consigliabile rimuovere un virus da un telefono Android, se ritieni di averne uno. Ecco come fare.

Come eliminare un virus da un telefono Android?

I dispositivi Android possono imbattersi in diversi virus e malware. Possono causarti problemi inviando SMS costosi, critto­grafando il tuo dispositivo e chiedendo un riscatto, sottraendoti denaro tramite le app di banking, rubando le pass­word, ecc.

Per rilevare e rimuovere virus dal telefono ti serve un anti­virus per Android, come F‑Secure SAFE. Il software anti­virus elimina i virus Android dal tuo telefono e blocca anche nuove infezioni. Con F‑Secure SAFE, puoi proteggere altri dispositivi con lo stesso abbonamento. Puoi provarlo gratuitamente per 30 giorni senza bisogno di inserire dati di carte di credito.

Su telefoni Android c’è altro a cui dover stare attenti a parte i virus?

Sui telefoni, i virus e i malware non si comportano necessariamente allo stesso modo che sui computer. Molte app legittime possono raccogliere dati dettagliati su di te, attenuando i confini tra app normali e app pericolose. Questi dati raccolti vengono usati per delineare un tuo profilo, in modo che gli inserzionisti possano inviarti pubblicità più mirate.

Il modo più semplice per rimuovere queste app è semplicemente disinstallarle. Il difficile è rilevare le azioni indesiderate e le app che le stanno intraprendendo. Ecco perché è importante prendere attentamente in considerazione i motivi per cui le app richiedono determinate autorizzazioni. Vuoi davvero che app e relativi sviluppatori abbiano accesso alle tue foto, alle tue posizioni, ai tuoi contatti, al tuo microfono e così via? Se la risposta è no, nega le autorizzazioni per tali app. Puoi modificare le impostazioni delle app da Impostazioni → Privacy → Gestore autorizzazioni.

Ti serve un antivirus per il tuo telefono Android?

Il modo migliore per stare al sicuro dai virus è evitare le infezioni. Un antivirus per telefoni Android è la scelta ideale. I telefoni sono bersagli allettanti per gli hacker, perché vengono usati per accedere ad account di social media, e‑mail, siti di banking e altre cose importanti. Pertanto, è necessario usare un antivirus per Android.

È possibile ritrovarsi un virus scaricandolo da un app store?

È poco probabile, ma possibile. Gli app store ufficiali, come Google Play Store e Samsung Galaxy Store, dispongono di processi di scrematura e verifica che rilevano e bloccano app pericolose e virus. Anche se si tratta di casi rari, può capitare che ogni tanto alcune app pericolose riescano a sfuggire a tali controlli. E, come detto, alcune app possono intraprendere azioni negative senza essere necessariamente dei virus. Queste sono certamente scaricabili dagli app store.

Tuttavia, il discorso cambia se parliamo di app store non ufficiali, che possono contenere praticamente ogni cosa. Lo stesso vale per le app scaricate dai siti Web. Fai affidamento solo sugli app store ufficiali se vuoi proteggere al meglio il telefono.

Come ci si può infettare con un virus sul telefono?

Puoi cadere vittima di malware da reti Wi-Fi non protette, app store non ufficiali, allegati e‑mail e siti Web pericolosi. A volte, le app pericolose sfuggono ai processi di verifica e sono disponibili persino sugli app store ufficiali.

Come faccio a sapere se il mio telefono Android ha un virus?

Può essere difficile accertare la presenza di un virus senza un antivirus per Android. Scopri i vari segnali che potrebbero indicare la presenza di un virus sul telefono nel nostro altro articolo gratuito!

Vuoi proteggere il tuo telefono Android dai virus?

I malware e virus per telefoni Android sono sempre più diffusi, anche per l’altrettanta diffusione dei dispositivi mobili per eseguire sempre più operazioni. Per rimanere al sicuro, scegli il migliore antivirus mobile, F‑Secure SAFE. Protegge il telefono dalle infezioni di virus e puoi usarlo anche su computer. Provalo gratuitamente per 30 giorni, senza necessità di carta di credito.