Ita
  1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar


Ultime notizie

Il costo del Cybercrime per le aziende è in continua ascesa; avere un alto tasso di rilevamento malware permette di risparmiare molto denaro.

Milano, 7 Febbraio 2013: Il costo della criminalità informatica, che colpisce le aziende di tutto il mondo, è in continua crescita. Per rispondere a questa problematica F-Secure rilascia l’ultima versione del suo prodotto di sicurezza aziendale degli end-point, F-Secure Client Security con un’elevata tecnologia di rilevamento delle minacce, testato indipendentemente da AV-TEST ha ottenuto un eccellente score contro le nuove minacce.
La release include il supporto per Windows 8.

Con le imprese che spendono somme considerevoli di denaro per ripulire i danni causati dal malware, avere un alto tasso di rilevamento delle minacce . I Cyber attacchi costano alle aziende  diversi milioni di euro all’anno e le piccole o medie imprese possono spenderne diverse migliaia al mese. Le PMI stanno diventando sempre di più obiettivi per gli attacchi, in quanto non sono sempre adeguatamente protette dai possibili rischi.

"Non solo le piccole e medie aziende, non avendo una protezione adeguata, hanno degli elevati costi per la pulizia dal malware, ma hanno anche i ulteriori spese per la perdita di produttività, la perdita di dati e per la gestione post incidente", dice Pekka Usva, Vice Presidente Corporate Security di F-Secure. "Tutte queste complicazioni, sommate insieme alla mancanza di rilevamento del malware, possono avere conseguenze gravi per il business. Anche un tasso di rilevamento più alto dell’1% può far risparmiare molti soldi."

Gli attacchi possono includere il furto della proprietà intellettuale di un'organizzazione, l’esproprio dei conti bancari online, la diffusione di virus, l’invio di informazioni commerciali riservate su Internet o la rottura di una rete aziendale con un attacco “denial of service.”

Gestione centralizzata per il rilevamento di nuovi o esistenti malware.

DeepGuard4 è il responsabile dell’elevato tasso di rilevamento di F-Secure Client Security, l'ultima trasformazione del motore di rilevamento di F-Secure, che utilizza le tecnologie euristiche, comportamentali e basata sulla reputazione per fornire una protezione proattiva contro le minacce informatiche sconosciute, sia nuove che esistenti. Nei test indipendenti di prevenzione dei nuovi attacchi "zero-day" di malware, il DeepGuard4 di  F-Secure esegue un rilevamento di 98 su 100%, mentre la media del settore si aggira intorno al 90%. **

Una maggiore protezione di F-Secure Client Security per desktop aziendali e portatili supporta le versioni recenti di Windows, tra cui Windows 8, senza compromettere le prestazioni. La migliorata protezione durante la navigazione funziona con tutti i principali browser.

La gestione centralizzata è curata con l'ultima versione di F-Secure Policy Manager, lo strumento completo per la gestione della sicurezza facile da utilizzare, che consente agli amministratori IT, di gestire e aggiungere nuove postazioni di lavoro, server o uffici remoti utilizzando una sola console centrale.
Tra le nuove funzionalità Policy Manager sono il supporto per gli aggiornamenti di Client Security e Windows 8.

F-Secure Client Security e F-Secure Policy Manager sono disponibili attraverso una rete di rivenditori partner certificati di F-Secure.

* Basato sui risultati di AV-Test per F-Secure Internet Security 2013 nel periodo Luglio-Dicembre 2012. F-Secure Client Security si basa sulla stessa tecnologia di F-Secure Internet Security 2013.

** Risultato dei test bi-mensili di AV-TEST: F-Secure Client Security 9, la versione precedente, ha ottenuto un risultato di 98 su 100% nel rilevamento dei nuovi malware nel report AV-Test da Luglio a Dicembre 2012. DeepGuard 4, parte di F-Secure Client Security 10, ha ottenuto un risultato del 100% in uno scenario reale di test nel periodo Luglio-Dicembre 2012.

Per maggiori informazioni: F-Secure Client Security