Ita
  1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar


Ultime notizie

F-Secure il luogo più sicuro dove memorizzare vostri contenuti più preziosi.

Milano – 4 febbraio 2013: F-Secure parteciperà al Mobile World Congress 2013 a Barcellona, ove presenterà la propria soluzione di punta, Content Anywhere, proposto attraverso gli operatori di telefonia fissa e mobile, consente agli utenti di memorizzare, sincronizzare, accedere e condividere foto, video, documenti o qualsiasi file in modo sicuro ovunque e da qualsiasi dispositivo. Con Content Anywhere, il contenuto è sicuro, privato e non sarà analizzato per finalità di marketing.

La pluriennale esperienza di F-Secure nella sicurezza e nella protezione dei contenuti è stata inglobata nel settore dei servizi Cloud. F-Secure memorizza in modo sicuro miliardi di contenuti per milioni di utenti finali, per oltre 100 operatori in tutto il mondo, per un totale di petabyte dati. La leadership di pensiero di F-Secure nel settore è stata recentemente riconosciuta dalla Commissione europea, che ha chiamato il CEO di F-Secure, Christian Fredrikson, nel consiglio del nuovo European Cloud Partnership.

"Come un innovatore che unisce la sicurezza e il Content Cloud, con servizi di valore per gli operatori mobili, siamo entusiasti di tornare al Mobile World Congress", dice Fredrikson, che sarà presente alla manifestazione insieme a Mikko Hypponen, Chief Research Officer di F-Secure.

Un Cloud sicuro, ove gli utenti hanno il pieno controllo dei loro contenuti.

Alcune indagini di mercato confermano che gli utenti desiderano avere un servizio Cloud privato, ma vogliono essere altrettanto certi che i loro contenuti siano protetti e sotto il loro controllo. Il 68% dei consumatori è preoccupato che aziende di terze parti possano accedere ai loro contenuti a causa della vulnerabilità del fornitore del servizio Cloud e il 42% ritiene che possa perdere il controllo dei dati archiviati.*

Con Content Anywhere, il contenuto resta al 100% privato al sicuro e sotto il controllo dell’utente finale ed è sottoposto a scansione solo per verificare se ci sia o no presenza di malware, "non certo per analisi di marketing come accade con altre aziende," dice Timo Laaksonen, Vice Presidente, Content Cloud di F-Secure. 
Per garantire la privacy, F-Secure, durante il trasferimento e la memorizzazione, crittografa tutti i dati e la pluripremiata tecnologia di scansione F-Secure del mawlare garantisce che il processo di sincronizzazione non diffonda virus, in modo che il Cloud personale sia al sicuro e immune da possibili infezioni.
Inoltre, poiché il contenuto dei consumatori rimane sempre di loro proprietà, questi possono facilmente scaricare e spostare il loro contenuto in qualsiasi momento.

"Content Anywhere non è solo un servizio comodo e intuitivo per accedere ai contenuti da qualsiasi dispositivo, è anche il posto più sicuro per memorizzarli”, dice Laaksonen. "Siamo una società con la sicurezza nel nostro DNA.  Per noi, è una questione di orgoglio, che il nostro servizio Cloud sia stato progettato rispettando tutti i più alti standard di sicurezza."
“Quando si tratta di gestire dati, le foto, i video più preziosi della vostra vita, di chi vi fidereste?
Noi vogliamo essere questa società.”

F-Secure presenterà, durante la manifestazione, anche nuovi prodotti quali AntiBot, che pulisce le reti botnet degli operatori, e SafeAvenue, un portale di gestione per gli utenti finali, offerto attraverso gli operatori, per la gestione e la protezione di multi-device.
Inoltre, F-Secure presenterà anche il suo popolare servizio di protezione per le aziende, Protection Service for Business, la soluzione di sicurezza più completa per il mercato delle piccole e medie imprese.
 
Il Mobile World Congress 2013 si terrà dal 25 al 28 Febbraio. F-Secure sarà al padiglione 5, stand 5E90.

* L’indagine F-Secure è stata realizzata sulla base di 6400 interviste ad  abbonati ad un servizio adsl aventi età tra i 20-60 anni in 14 paesi: Francia, Regno Unito, Germania, Svezia, Finlandia, Italia, Spagna, Paesi Bassi, Belgio, Stati Uniti, Canada, Brasile, India e il Giappone. L'indagine è stata completata da GfK, dal 25 maggio al 1 giugno 2012.

Per maggiori informazioni, clicca QUI